pneumatici prima o seconda scelta

Quale Marca di Pneumatici Scegliere?

Se stai procedendo all’acquisto di nuovi pneumatici, ecco caratteristiche importanti che devi valutare prima di sceglierli.

Gli pneumatici sono sicuramente quegli oggetti che devi scegliere con cura, poiché la loro qualità è direttamente proporzionale alla tua sicurezza.

Proprio per questo sarebbe consigliabile evitare di comprare quegli pneumatici che vengono realizzati da brand poco famosi o sconosciuti.

Anche se tutte le gomme sono sottoposte a dei rigidi controlli prima di essere immesse sul mercato, per cui teoricamente non ci sarebbero abbastanza motivi per preoccuparsi, in realtà la differenza tra uno pneumatico realizzato da un’azienda riconosciuta e uno costruito da qualche ditta meno importante potrebbe farsi sentire proprio quando sei nel bel mezzo di una strada.

Specialmente coloro che non sono degli esperti in materia di pneumatici potrebbero affidarsi ai nomi dei famosi produttori per evitare vari problemi successivi.

Ma quali sono i brand più famosi? A quali brand bisognerebbe affidarsi?

Un ottimo comparatore di gomme che permette di filtrare le tue ricerche con diversi parametri (tra cui marca, prezzo, consumi) è Prezzigomme.com

Ma se cerchi informazioni sulle più note case produttrici, continua la lettura e scopriamole assieme.

Bridgestone

Parlando delle migliori compagnie che producono gli pneumatici, non ci si può dimenticare di tutto ciò che riguarda Bridgestone.

Al giorno d’oggi si tratta di una vera e propria leader del settore. Bridgestone è una compagnia che venne fondata in Giappone nel 1931 e attualmente è senz’altro quella che vende più pneumatici di moltissime altre.

Proprio la sua fama, ma anche la garantita sicurezza rende Bridgestone una delle compagnie migliori per effettuare la scelta. Il livello del prezzo non è tra i più bassi, ma è direttamente collegato alla qualità di questi pneumatici.

Dunque, se scegliessi le gomme della Bridgestone dovresti prepararti anche a delle spese piuttosto elevate (non le più alte in assoluto, ma comunque sopra alla media) e in compenso avresti la massima qualità possibile.

A tutto questo si aggiunge il fatto che Bridgestone assiste i propri clienti in una maniera pressoché costante.

Continental

Continental è un’azienda tedesca che produce gli pneumatici dal 1871.

Oggigiorno si tratta senz’ombra di dubbio di una delle realtà aziendali più vecchie e apprezzate.

Ormai Continental può anche considerarsi come un’azienda storica del settore.
Di anno in anno sono tantissimi i clienti che acquistano proprio gli pneumatici della Continental, apprezzandone la qualità.

I prezzi sono leggermente più alti della media, ma la sicurezza garantita è comunque estremamente elevata.

Rivolgiti a questa compagnia se sei disposto a spendere un pochino di più del normale e vuoi avere a portata di mano tutta la qualità tipica della Germania.

Scegliere il pneumatico migliore

Dunlop

Un tempo Dunlop era un’azienda a sé stante, che produceva degli pneumatici ottimali dal punto di vista del rapporto tra il prezzo e la qualità.

Oggi essa produce comunque delle gomme di qualità media, ma ormai è al 100% una sussidiaria della Goodyear, un’azienda britannica nata nel 1889.

I prezzi sono più bassi della media e, come riportano alcuni utenti, anche la qualità non è delle più alte.
Ciononostante, se non vuoi spendere troppo e accedere comunque a delle gomme buone, allora non ignorare Dunlop.

Goodyear

Goodyear è senz’altro una delle aziende più conosciute e vecchie nel settore di produzione degli pneumatici.

Goodyear è nata nel 1898 produce delle gomme di qualità buona.

Il prezzo è leggermente minore rispetto a quello imposto dalla Dunlop, ma secondo molti vale la pena di considerare quest’azienda per via del rapporto tra la qualità e il costo.

Firestone

Quest’azienda, invece, è statunitense e come le altre ha una lunga tradizione alle spalle in quanto è nata nel 1900.

Attualmente Firestone è unita al gruppo Bridgestone e le sue gomme ottengono dei buoni punteggi nei vari test relativi alla sicurezza e affidabili.

La qualità, comunque, lascia a desiderare e il prezzo è abbastanza basso. Tra tutte le soluzioni proposte, gli pneumatici Firestone sono quelli più economici.
Per questo valuta la possibilità di acquistare gli pneumatici della Firestone solo se vuoi risparmiare.

Michelin

La qualità delle gomme di quest’azienda francese fondata nel 1888 non si può mettere in discussione.

Quest’azienda produce soltanto degli pneumatici ottimali sotto tutti i punti di vista.

Al giorno d’oggi viene considerata come il top di gamma e sono tantissimi gli utenti che rivolgono le proprie attenzioni verso gli pneumatici targati Michelin.

Si mostrano bene sia in condizioni di fondo bagnato, sia in quelle di strada asciutta.
Il prezzo, però, è abbastanza elevato: acquistando degli pneumatici Michelin rischi di spendere davvero tanto.

Pirelli

Infine, valuta anche l’acquisto delle gomme targate Pirelli.
Si tratta dell’unica grande azienda italiana che potresti considerare.

Ha la sede a Milano ed è nata nel 1872.
Le valutazioni sono davvero ottime e anche Pirelli attualmente viene considerata una delle aziende leader su scala mondiale nella produzione di gomme.

Anche se la qualità è una delle più alte, i prezzi non sono proprio altissimi (seppure superiori alla media).

Per questo Pirelli è assolutamente di quelle aziende di cui non bisogna dimenticarsi se si vogliono acquistare degli ottimi pneumatici!

Per farti un’idea più specifica comparando diverse specifiche tecniche e proprietà di marchi di pneumatici, continua sul sito comparatore Prezzigomme.com


Summary
pneumatici quale marca scegliere
Article Name
pneumatici quale marca scegliere
Description
Scopri le diverse caratteristiche delle più note case produttrici di pneumatici e naviga nel comparatore per farti aiutare a compiere la scelta giusta.
Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *